Comitato tecnico scientifico sul prodotto trasformato

Il Comitato si è costituito a seguito di una decisione presa in occasione di un incontro svoltosi in data 11/02/2015 a Palermo presso la sede dell’Assessorato Agricoltura dove tutte le rappresentanze della filiera erano state invitate a partecipare al fine di affrontare l’annosa problematica legata alla trasformazione industriale degli agrumi siciliani ed alla necessità di una adeguata valorizzazione.

In quella occasione si concordò di costituire una Commissione tecnica prodotto trasformato coordinata dal Distretto Agrumi a supporto dell’Assessorato Agricoltura.

Le rappresentanze della filiera, su sollecitazione del Coordinamento, hanno espresso la loro scelta in merito alla composizione del Comitato, individuando esperti della materia, rappresentanti della filiera e che fossero in grado di affrontare l’argomento e di redigere adeguati disciplinari di produzione per il prodotto trasformato e, più in generale, affrontare le diverse problematiche connesse.

Una delle più importanti, l’Accordo Quadro Di Filiera Agrumicola Prodotto Trasformato con relativa bozza di contratto annessa, già sottoscritto dal Distretto Agrumi ed Assessorato il 14/03/2014, ed oggi emendato e quindi condiviso dalla parte agricola e commerciale.

Si rimane in attesa delle osservazioni della parte industriale.

Con il passare del tempo il Comitato ha affrontato, durante la complessa campagna 2015-2016, anche problematiche diverse da quella specifica della trasformazione, volte all’individuazione di una strategia condivisa a supporto di una maggiore e migliore programmazione.

Sono stati redatti vari documenti, oltre ai verbali della Commissione visibili attraverso il link sottostante.

In particolare, il Distretto ha elaborato un Documento Unico Filiera Agrumicola Siciliana, successivamente modificato e approvato da Agrinsieme e sul quale anche Fruitimprese ha espresso le proprie osservazioni.

Il Comitato si è riunito per la prima volta ufficialmente il 27 aprile 2015 ed attualmente è costituito da:

Coordinamento

  • Gaetano Aprile, ASSESSORATO AGRICOLTURA, SVILUPPO RURALE E PESCA MEDITERRANEA
  • Federica Argentati, DISTRETTO PRODUTTIVO AGRUMI DI SICILIA

Componenti

  • Salvatore Imbesi, ANICAV
  • Giosuè Catania, CIA
  • Domenico Marchese, CITRAG
  • Alessandro Scuderi, CLAM
  • Giovanni Pappalardo, COLDIRETTI
  • Renato Maugeri, CONFAGRICOLTURA SICILIA
  • Vincenzo Corleone, CONFINDUSTRIA SICILIA
  • Paolo Rapisarda, CREA/ACM
  • Salvo Laudani, FRUITIMPRESE
  • Giuseppe Di Silvestro, ITALIA ORTOFRUTTA
  • Salvatore Contarino, UNAPROA

Scarica gli allegati

Questo sito usa i cookies per fornirti un'esperienza migliore nella navigazione. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro uso. Se invece desideri negarne il consenso puoi consultare la nostra Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi