Via libera all’Export in Cina per via aerea

 

bandiera Cina

il Vice Premier Luigi Di Maio, durante la sua visita in Cina, ha comunicato di essere riuscito a creare un’intesa con il governo cinese per l’esportazione degli agrumi via aereo che finora, come ben noto agli agrumicoltori siciliani, poteva essere effettuato esclusivamente via nave.

Si rimane adesso in attesa della sigla ufficiale della modifica al protocollo da parte del ministro per l’agricoltura Gianmarco Centinaio. L’argomento, fortemente sollecitato dal Distretto agrumi è strettamente collegato anche alle interlocuzioni con Alibaba Groupche attraverso canali on line ed off-line intende avviare la commercializzazione delle arance siciliane su territorio cinese.

Guarda il video

Questo sito usa i cookies per fornirti un'esperienza migliore nella navigazione. Cliccando su "Accetto" acconsenti al loro uso. Se invece desideri negarne il consenso puoi consultare la nostra Privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi